moncalieri
MONCALIERI – ” Mangiar Sano e di Gusto ” – dal 24 al 26 Giugno 2016
23 June 2016
index
MONDOVI’ – “Aspettando Collisioni” – dal 2 al 3 Luglio2016
30 June 2016

ANGERA – “Mercato della Regioni” – dal 23 al 26 Giugno 2016

mercato-delle-regioni-angera-544391

Dal 23 al 26 giugno, approda ad Angera il “Mercato delle Regioni” che compie quattro anni e che porterà sulle sponde del Lago Maggiore, tanti prodotti tutti da gustare

 

Diverse decine di operatori e tanti cibi di eccellenza provenienti da svariate zone d’Italia: è questo il Mercato delle Regioni che laConfesercenti di Asti (in collaborazione con Confesercenti di Varese), organizza a Angera, nella centrale piazza Garibaldi, da giovedì 23 a domenica 26 giugno 2016.

Il mercato sarà inaugurato giovedì 23 alle 19 con apertura fino a mezzanotte; venerdì, sabato apertura ore 10.00 fino a mezzanotte e domenica si svolgerà dalle 10 alle 22.

Così Gioacchino Falcone, direttore dell’Associazione di categoria e fulcro della manifestazione: “Al Mercato delle Regioni la proposta è sempre invitante. Profumi e sapori delle terre piemontesi incontrano il dolce e il salato delle altre Regioni d’Italia.

Tanti prodotti d’eccellenza da acquistare, ma anche specialità da gustare in piazza o da asporto. Tra i tanti, dal Piemonte la farinata, ma anche le tisane, gli infusi di erbe aromatiche, la birra artigianale e gli hamburger di carne Fassona (carne di razza bovina piemontese); dalla Valle D’Aosta i prodotti tipici delle montagne; dalla Toscana dolci tipici, vin santo, cantucci, formaggi, salumi, porchetta, carne alla griglia, costata; dalla Sicilia dolci tipici, pasta di mandorle e il tradizionale panino con la meusa; dall’Emilia Romagna, Parmigiano Reggiano ma anche piadine, tigelle, gnocco fritto; dalla Puglia salumi e formaggi; dalla Campania, dolci, liquori e cacio cavallo; dalla Calabria, prodotti con il peperoncino, formaggio caciomulo, liquirizia;  dal Sud Tirolo dolci, canederli e spek; dall’Abruzzo arrosticini di pecora e pannocchie; dalla Liguria focacce e panissa; dalla Sardegna prodotti tipici e porceddu; l’associazione italiana cuochi proporrà olive all’ascolana e pasta al pesto”.

Il Mercato delle Regioni ha debuttato nel 2012, portando ad Asti profumi e sapori d’Italia. Negli anni la manifestazione ha sempre registrato un grande successo di pubblico e ha visto anche crescere il numero dei partecipanti, contando oggi oltre 30 operatori con prodotti tipici, specialità dolci e salate del Nord e del Sud, Isole comprese.

Oggi il Mercato rappresenta un po’ tutta l’Italia e gli operatori diventano veri e propri ambasciatori del territorio, del tipico, dei prodotti genuini, delle specialità e della cucina italiana.

Tante realtà, tutte i insieme, per presentare il meglio del gusto italiano dolce e salato: tanti prodotti da acquistare, ma anche specialità da asporto e da gustare in piazza. Puntare sul territorio e scommettere sui prodotti tipici si confermano scelte di successo e ottime idee imprenditoriali: è questa la strada scelta dalla Confesercenti di Asti.

 

Fonte: http://www.varesenews.it/notizie-sponsorizzate/il-mercato-delle-regioni/